A Better Me - la rinascita personale e artistica di Diana Winter

Un brano dal sapore internazionale e le suggestive animazioni dello stop motion per il primo singolo del nuovo album “Tender Hearted”

“A Better Me” è un brano autobiografico dal sapore folk/pop delicato, che racconta la storia della fine di rapporto di dipendenza psicologia e il riappropriarsi della propria identità, riscoprendo appunto ‘un sé migliore’.

Il brano, intimo e dinamico al contempo, è interamente composto dalla cantautrice, eseguito oltre che dalla stessa alle chitarre, da un team di musicisti di spessore internazionale quali Neil Black agli archi, Al Slavik al basso e Phil Gould (Level 42) alla batteria, che collabora anche al testo. Il tutto viene prodotto tra l’Italia e l’Inghilterra sotto la supervisione del produttore Fabio Balestrieri.

Per raccontare la metafora della rinascita, un videoclip d’autore firmato dall’astro nascente il giovane regista Arash Irandoust (Sigur Ros), attraverso le sue suggestive illustrazioni, animazioni, e l’utilizzo di moderne e accuratissime tecniche di stop-motion.

Credits

Dall’album ‘Tender Hearted’ (2015)

Musiche: Diana Winter, testi: Phil Gould e Diana Winter

Voce: Diana Winter

Basso: Al Slavik

Batteria: Phil Gould

Archi: Neil Black

Chitarra acustica: Diana Winter

Prodotto e missato da Fabio Balestrieri

Regia: Arash Irandoust

Assistente alla regia: Babak Lessan

Follow Me.